Che non accada mai più? Il passato e la memoria: quali sono le lezioni della storia?

Archivio di Stato di Rovigo

24 gennaio 2019 - Conferenza

2019_GiornoMemoria

Per  Il Giorno della Memoria 2019, L’Archivio di Stato di Rovigo organizza un incontro/dibattito per il 24 gennaio 2019 presso la Sala Sichirollo alle ore 17 sul tema “Che non accada mai più? Il passato e la memoria: quali sono le lezioni della storia?”. Il relatore sarà il dottor Claudio Vercelli, già ospite in precedenti edizioni della “Giornata”, storico e ricercatore dell’Istituto Gaetano Salvemini di Torino, autore di numerosi testi sulle persecuzioni razziali antiebraiche, sulla storia dello Stato d’Israele e sul conflitto arabo-israeliano.

Il tema affrontato quest’anno è una sorta di riflessione storico-filosofica sulla funzione della memoria del passato e su come il ricordo porti a concepire ciò che definiamo “lezioni della storia”.

Su come questo avvenga e se questo di fatto avvenga.

In questo senso “Il Giorno della Memoria” di quest’anno è debitore nei confronti della storica ebrea italiana Elena Loewenthal e del suo provocatorio libro del 2014 dal titolo “Contro il Giorno della Memoria” che rappresentava una riflessione molto critica sulla ritualizzazione del ricordo, sulla retorica che produce e sulla sostanziale estraneità dello spirito ebraico dal meccanismo celebrativo.

Quel breve testo si chiudeva con una serie di impegnative affermazioni:  -“ricordare perché non accada mai più” è una frase vuota. Se anche non dovesse accadere mai più, non sarà per merito della memoria, ma del caso. -

as-ro@beniculturali.it

http://asrovigo.beniculturali.it/