Le vite negli archivi - DOMENICA DI CARTA 2018

Archivio di Stato di Rovigo

14 ottobre 2018 - Apertura Straordinaria

Le vite negli archivi

Le tracce delle vite delle persone si sedimentano nel tempo in documenti che formano archivi e che possono essere studiati per conoscere il nostro passato e comprendere il presente.
Di questo si parlerà domenica all’Archivio di Stato nella Apertura Straordinaria domenicale e nella Tavola Rotonda dal titolo

LE   VITE   NEGLI   ARCHIVI

Saranno illustrati i principali archivi di famiglia e di persona a partire dalle carte degli Esposti dell’Orfanatrofio di Rovigo (a cura di Emanuele Grigolato), per continuare con i documenti di  Adolfo Rossi, illustre lendinarese testimone dell’emigrazione degli italiani alla fine dell’800 (illustrati da Luigi Contegiacomo), e i volumi degli Archivi Sala e Cusiani, facoltose famiglie padovane (commentati da Marianna Volpin); quindi Claudio Luciano presenterà il Fondo Bellinetti, che comprende la carte di Pino Bellinetti, quotato giornalista del periodo fascista; ed infine Giorgio Soffiantini ricorderà la figura di Battista Soffiantini, sindacalista cattolico e fondatore dell’Istituto Caenazzo di Badia, come emerge dai suoi documenti recentemente donati all’Archivio di Stato.
Elisabetta Bettio porterà i saluti della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Veneto e del Trentino Alto Adige

Sarà un’occasione per vedere di persona i documenti più preziosi dell’Istituto nella giornata che ogni anno il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali dedica alla promozione dell’immmenso patrimonio conservato negli Archivi e nelle Biblioteche dello Stato.

Programma:      ore 15,30 Visite guidate

                        Ore 16,30 Tavola rotonda sugli Archivi di famiglia

 Locandina SABVTA

Entrata Libera  -  Telefono 042524051   fax 0425 25613

as-ro@beniculturali.it

http://asrovigo.beniculturali.it